Fatevi trovare, per favore!

finditL’altro giorno mi sono trovata a dover contattare alcune riviste di settore per conto di un cliente che voleva ricevere i media kit per fare pubblicità. Un’impresa epica!

Ora immaginatevi lo stupore nel rendermi conto che la maggior parte delle riviste del suddetto settore non pubblica il proprio media kit ne tanto meno il piano editoriale e, soprattutto, non esistono sul sito i riferimenti del commerciale da contattare per fare la richiesta. Cioè, io farei la pubblicità, ti darei anche dei soldi, se solo sapessi con chi parlare…

Troppo spesso capita di non trovare on line i riferimenti per chiedere informazioni e troppo spesso vedo quegli assurdi e noiosissimi form pieni di campi inutili da compilare obbligatoriamente che danno l’impressione si voglia solo raccogliere due dati in più da buttare nel proprio database e non interagire in modo dinamico e costruttivo con i propri clienti o potenziali tali.

Io per prima che ho speso la mia gioventù nel marketing relazionale mi rendo conto che spesso i si perde tempo a inserire i propri dati, soprattutto se poi devo pazientemente aspettare per giorni una telefonata, sempre di non essere dimenticata da qualche parte.

Insomma, se compilo una richiesta di informazioni e sono obbligata a barrare mille caselle per la legge sulla privacy, il minimo che puoi fare è rispondermi entro 24/48 ore, non una di più! Se la richiesta è inerente a un quesito particolare, non risolvibile in tempi brevi, il minimo è inviare una comunicazione interlocutoria.

In ogni caso, a chi chiede il mio consiglio, suggerisco: se proprio non si può evitare di inserire un form di richiesta informazioni, è necessario integrarlo con almeno un indirizzo e-mail monitorato, in modo che i vostri clienti possano parlare con voi.

È evidente ormai, come oggi un buon servizio clienti sia davvero la chiave vincente, le risposte tempestive (ed esaustive aggiungerei) vi faranno percepire come attenti, dandovi un valore aggiunto non indifferente per chi vi deve scegliere nel mucchio.

Pubblicate i vostri servizi e prodotti, fatevi trovare, parlate con i vostri clienti e siate disponibili, loro non vi lasceranno più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *