Ispirazione/Azione

Lasciati ispirare. Da tutto e da tutti ma non copiare. Lo dice benissimo Austin Kleon nel suo libro Ruba come un artista in cui racconta in modo semplice chiaro e conciso la differenza sostanziale tra scopiazzatura e ispirazione. Insomma siccome nessuno (o quasi) inventa nulla a questo mondo, non riproporre la stessa cosa vista stravista e rivista solo perché di successo ma crea qualcosa di tuo, che ti rappresenti davvero.

Ovviamente questo non significa ignorare quello che fanno i tuoi concorrenti, anzi, devi analizzarlo, vedere cosa funziona per loro e cosa no, imparare dai loro errori e attingere dai loro successi. Ma credimi se ti dico che c’è una bella differenza tra l’analisi e l’inseguimento spasmodico (spesso) senza ritegno.

Osservali ogni volta con occhiali diversi. Quelli della creatività, quelli della critica (sempre costruttiva, mi raccomando), quelli del marketing. Annota cosa funziona e cosa no. Scomponi, apprendi e fai tuo quello che serve davvero buttando via tutto il resto.

Trova il tuo stile

Vale per tutto. In ambito formazione, non so voi ma io sono stufa di vedere il solito programma proposto de persone che hanno frequentato in precedenza un corso di successo. Non vendermi la stessa cosa, dico io, cambia quel programma! Per l’artigianato poi, scopiazzature a non finire! Ricordo il caso clou di un’artigiana che ha ordinato un oggetto da un’altra per smontarlo e riprodurlo identico. Ma anche no, dai!

Dietro al tuo lavoro devi sempre e comunque esserci tu, pregi e difetti. Non fare una cosa solo perché pinco pallino ha incassato tantissimo facendolo, ma trova il modo per imparare dal pinco pallino in questione e scoprire come avere anche tu successo.

I numeri sono belli ma..

Non basarti solo su di loro. Follower, like ma anche fatturato sono interessanti e, indubbiamente importanti, ma non sono tutto. Devi lavorare per gradi e obiettivi. Poniti sempre traguardi raggiungibili altrimenti non ce la farai e entrerai in un circolo vizioso fatto di frustrazione e delusioni. Se vai per gradi, invece, avrai la spinta necessaria per crescere. Per esempio non puoi partire da zero e pretendere di avere immediatamente successo. Ma dovrai lavorare con costanza e olio di gomito, giorno dopo giorno, per dimostrare chi sei, le tue competenze e la tua abilità. Il successo, qualunque cosa significhi per te (fatturato, vendite, follower, tempo libero, crescita…..) arriverà. Ne sono sicura.

Se ti senti persa, confusa o vuoi rivedere il tuo posizionamento, affidati a chi può aiutarti a (ri)trovare la strada e ripartire con grinta. Un atteggiamento positivo fa davvero la differenza, se non ci credi, prova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *