Liberati dei sensi di colpa | step 2

Settimana scorsa ti ho parlato dei sensi di colpa, di come hanno fatto a instillarli nella nostra mente e di come sia possibile liberartene per sempre. Adesso vediamo come.

Esistono quattro semplici passi per eliminare sensi di colpa e di inadeguatezza. Sono cose semplici a parole ma che ovviamente richiedono un lavoro costante e quotidiano.

  1. Stop alle autocritiche

Smettila di pensare che nulla va come credi. Smettila di avere una visione negativa delle cose intorno a te. Da oggi in poi smetterai di autocriticarti e non lo farai per nessuna ragione al mondo. Ricordati che le parole più efficaci del tuo vocabolario sono quelle che dici in positivo quando ci credi quindi fai sempre che siano sempre portata all’ottimismo

  1. Stop alle critiche

Rifiutati di criticare chiunque altro e a qualunque titolo. Elimina ogni critica distruttiva dal tuo vocabolario e cerca costantemente lati positivi delle persone che incontri, in questo modo aumenterai la tua autostima e ti abituerai a vedere il positivo in tutti e tutto, compresa te stessa

  1. Stop alla manipolazione

Evita di introdurre sensi di colpa negli altri per qualunque ragione non cercare mai di sottomettere qualcuno facendolo sentire in colpa per qualcosa che ha fatto non ha fatto. Questo è il dono più grande che puoi fare alle persone a cui vuoi bene ovvero offrire loro amore incondizionato.

Allo stesso modo evita di sentirti in colpa quando qualcuno cerca di manipolarti. Analizza bene ogni critica negativa che ti fanno renditi conto se è costruttiva (e allora valuta e cerca di capire come migliorare) o se è distruttiva, e allora buttala via

  1. Stop alla colpa

Sii brutale con chi cerca di manipolarti chiedigli chiaramente se sta cercando di farti sentire in colpa facendogli notare che con te questa tecnica non attacca. All’inizio i manipolatori ci rimarranno male perché questo è il loro gioco. Quando si renderanno conto che questa tecnica con te non funziona più, il loro comportamento cambierà e inizieranno a trattarti in modo positivo.

Provare per credere

Vuoi fare un esercizio?

Identifica qualcuno che cerca di manipolarti instillandoti sensi di colpa, sminuendoti o facendoti sentire inadeguata e decidi di mettere fine a questa storia la prossima volta che proverà a utilizzare questo metodo. Come fare?

Puoi affrontare direttamente questa persona come dicevamo prima, chiedendogli spudoratamente alla prima occasione buona se tutte queste critiche negative non siano solo portate a farti sentire in colpa per ottenere ciò che desidera. In alternativa, se non ti senti di avere uno scontro diretto o per vari motivi non puoi farlo, sistemati davanti a una sedia vuota e immagina che quella persona sia seduta di fronte a te. Dille cosa provi e spiega lì che non permetterai mai più di farti sentire in colpa e che dovrà assumersi la responsabilità della sua vita e dei suoi sentimenti senza passare da te.

Alla fine di questo esercizio regalati un momento di self care: un massaggio, un bagno caldo, un attimo dedicato solo a te stessa per premiarti del tuo coraggio e per celebrare la tua forza.

Ricordati che più tu ti prenderai cura di te stessa, facendo ciò che ti rende felice più sarai in grado di assumerti solo le responsabilità delle tue azioni e non di quelle degli altri. Piano piano, così facendo, obbligherai le persone attorno a te a eliminare ogni comportamento manipolatorio nei tuoi confronti.

Prova, e fammi sapere come va

 

One thought on “Liberati dei sensi di colpa | step 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *