Problem Solving

 

Il percorso di formazione sul Problem Solving è dedicato a chi desidera affrontare la propria vita lavorativa libero da negatività e blocchi creativi risolvendo i problemi quotidiani in modo veloce, pratico ed efficace. Lavoreremo utilizzando tecniche psicologiche, cognitive e strumenti di comunicazione studiati ad hoc per le singole esigenze dei professionisti.

 

La perfetta gestione della crisi

 

Impara ad affrontare in modo costruttivo le critiche dei clienti e dei fornitori.

Impara a pianificare il tuo anno ideale e a rispettarlo malgrado gli imprevisti.

Impara a risolvere velocemente e in modo concreto ogni problema.

Impara a dire no e a capire quando è utile dirlo!

 

Come lo faremo

 

Ti insegnerò le principali tecniche di problem solving e troveremo insieme quella più adatta a te.

Utilizzeremo la resilienza, il pensiero laterale, le mappe cognitive e le mappe mentali.

Grazie a questo percorso formativo potrai rafforzare e ampliare le tue competenze personali, acquisirai più fiducia nelle tue capacità e incrementerai le tue competenze competenze. Sarai così in grado di far fronte a qualsiasi tipo di crisi in modo costruttivo e orientato alla soluzione, non al problema. Questo permetterà di migliorare il tuo rapporto con i clienti, i fornitori e i collaboratori migliorando il tuo ruolo personale e incrementando la tua motivazione.

Il percorso potrà svolgersi in gruppo o individualmente a seconda delle esigenze. Verrà progettato su misura a seconda del professionista, del gruppo o dell’azienda, potrà durare un solo incontro di minimo 3 ore con un’esercitazione pratica o svilupparsi attraverso un percorso più articolato e completo.

Potremmo farlo dal vivo e on line attraverso skype, utilizzeremo esercizi pratici e tecniche psicologiche che ti permetteranno di aumentare la tua sicurezza, la tua autostima e di gestire in modo corretto le difficoltà e lo stress.

Contattami per imparare la tecnica di problem solving più adatta a te

 


Attenzione! Nessuna di queste tecniche o servizi può considerarsi sostituto di terapie mediche o psicologiche. Si declina ogni responsabilità per uso improprio.