Un nuovo inizio

Evolversi fa sempre un po’ paura, il cambiamento spaventa, ma in fondo è necessario, non si può vivere nella stasi. Durante il mese di agosto ho lavorato sodo per (ri)trovare la mia giusta dimensione.

Una maturazione che era iniziata mesi fa, come accade spesso, a causa di una piccola insoddisfazione che mi ha portato a una voglia (necessità) di crescita. Ora, potevo crogiolarmi nel malcontento e diventare lamentosa o rimboccarmi le maniche e capire come muovermi. Ho scelto la seconda opzione. Mi è venuto incontro il caso e, mentre riordinavo alcune carte in vista dell’imminente trasloco (non chiedetemi come va con gli scatoloni perché sono davvero non indietro di più), mi sono capitati in mano tutta una serie di corsi e qualifiche della mia precedente vita quando ero ancora facevo solo la psicologa. Sembrano passati anni luce e invece.. chi l’avrebbe detto che il destino mi avrebbe riportata al punto di partenza?

Ho ripreso in mano e scremato tutto il materiale a mia disposizione e nei mesi scorsi mi sono aggiornata

Mi sono immediatamente resa conto che si trattava di conoscenze acquisite che abitualmente applico sia per lavoro che nella mia vita personale in modo del tutto naturale, quasi senza rendermene conto. Ogni mattina per esempio medito,  utilizzo spesso (e faccio utilizzare i miei clienti) la comunicazione assertiva oppure le mappe mentali. Quindi mi sono detta perché non integrarli in una proposta di comunicazione più ampia. Perché non mettere insieme il mio passato da psicologa e quello da esperta di comunicazione per creare qualcosa di nuovo? Così ho coinvolto (leggi sfruttato) alcuni conoscenti per testare attività e servizi per avere un primo feedback e capire come destreggiarmi in situazioni che non mi sono più familiari da qualche anno.

Mindfulness, resilienza, tecniche di psicologia positiva e cognitiva, problem solving ma anche Storytelling, branding e personal branding, autostima, piani di marketing e di comunicazione. Il tutto mischiato insieme per riuscire a comunicare in modo sereno, tranquillo, sicuro e, soprattutto, efficace. 

Ultimo, ma non meno importante: Zenzero, la newsletter zero stress che arriverà con cadenza mensile ogni ultimo venerdì del mese. Se volete iscrivervi, come ringraziamento, potrete scaricare il workbook 5 + 1 modi per essere felici spero che vi possa piacere ad essere utile.

Io sono pronta cominciare e voi?

4 thoughts on “Un nuovo inizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *